Consiglio comunale

Il Consiglio comunale è l' organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Nel Comune di...

Argomenti
    Categorie

    Il Consiglio comunale è l' organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Nel Comune di Lauregno il Consiglio comunale è composto dal Sindaco e da 14 consiglieri. Salvo diversa regolamentazione eventualmente prevista nel regolamento interno del consiglio comunale, le sedute del Consiglio comunale sono pubbliche.

    Le attribuzioni assegnate al Consiglio comunale non possono, nemmeno per singoli affari, essere delegate ad altri organi.

    Il Consiglio comunale fissa i principi generali relativi alla gestione dell'amministrazione comunale. Esso controlla l'intera gestione amministrativa deI comune.

    Il Consiglio comunale, nell'esercizio della sua funzione di controllo, vigila affinché vengano realizzati gli obiettivi attinenti all'imparzialità, alla trasparenza, al contatto diretto con i cittadini, all'efficienza, all'economicità ed alla correttezza dell'amministrazione ed adotta i provvedimenti previsti dalla disciplina di settore.

    Le attribuzioni del Consiglio comunale sono:

    • la delibera sugli argomenti e sulle materia indicati nell'articolo 49 della legge regionale 3 maggio 2018, n. 2 e successive modificazioni e integrazioni;
    • la delibera sui provvedimenti relativi al procedimento di assunzione e nomina del segretario comunale;
    • la delibera sulla nomina del difensore civico e la determinazione della relativa indennità di carica;
    • la delibera sulla determinazione delle materie da delegare ai consigli circoscrizionali;
    • la delibera sulle onorificienze e in particolare sul conferimento della cittadinanza onoraria;
    • in assenza di disposizioni diverse, la delibera sulla nomina delle commissioni, dei comitati ed organismi analoghi del Comune, qualora è prescritta la rappresentanza delle minoranze linguistiche e/o politiche, ad eccezione delle commissioni giudicatrici di concorsi;
    • la delibera sugli oggetti sottoposti dalla giunta comunale per l'approvazione;
    • la delibera sui progetti preliminari di opere pubbliche del costo superiore a 100.000,00 Euro;
    • la delibera sull'adeguamento e sulla modifica delle linee programmatiche relative alle azioni e ai progetti da realizzare nel corso del mandato;
    • Il Consiglio comunale verifica in occasione dell'approvazione del bilancio di previsione o del conto consuntivo l'attuazione delle linee programmatiche relative alle azioni e ai progetti da realizzare nel corso del mandato.

    Tipo di organizzazione

    membri sostitutivi

    Responsabile

    Consiglieri comunali

    Ulteriori informazioni

    Ultimo aggiornamento: 11/06/2024, 13:55